Come diagnosticare uno scarico della batteria dell'auto | 2018 | articoli

Come diagnosticare uno scarico della batteria dell'auto


È sicuro dire che ogni proprietario di auto che legge questo ha probabilmente vissuto quel tempo in cui stavi lasciando la tua casa o uscendo alla tua auto seduta, solo per scoprire che la batteria della tua auto era morta. Questo scenario è molto comune, ma questo caso è in realtà diverso perché la stessa cosa è accaduta il giorno prima. Potresti aver avuto AAA o un meccanico certificato controllare il sistema di ricarica e trovare sia la batteria che l'alternatore per funzionare correttamente. Bene, allora c'è qualcosa di elettrico nel tuo veicolo che sta scaricando la batteria ed è quello che chiamiamo un consumo parassitario della batteria.

Quindi, come facciamo a sapere se hai un pareggio parassitario, o se è davvero solo una cattiva batteria erroneamente diagnosticata? Se si tratta di un pareggio parassita, allora come facciamo a capire che cosa sta scaricando la batteria?

Parte 1 di 3: test della batteria

Materiale necessario

  • Multimetro digitale con un fusibile da 20 amp, impostato per leggere 200mA.
  • Protezione per gli occhi
  • Guanti

Passaggio 1: iniziare con una batteria completamente carica. Scollegare o scollegare tutti gli accessori installati nel veicolo. Questo includerà cose come un GPS o un caricatore del telefono.

Anche se il telefono stesso non è collegato al caricabatterie, se il caricabatterie è ancora collegato alla presa 12V (accendisigari), potrebbe comunque prelevare corrente dalla batteria dell'auto, impedendo che venga caricata completamente.

Se si dispone di un sistema stereo modificato che utilizza amplificatori aggiuntivi per altoparlanti e / o un subwoofer, sarebbe una buona idea rimuovere i fusibili principali per questi, poiché anch'essi potrebbero attingere corrente, anche a veicolo spento. Assicuratevi che tutte le luci siano spente e tutte le porte siano chiuse, così come la chiave spenta e fuori dall'accensione. Ciò ti consentirà di iniziare con una batteria completamente carica.

Se il tuo veicolo ha bisogno di un codice per la radio o il GPS, ora sarebbe un ottimo momento per individuarlo; dovrebbe essere nel manuale del proprietario. Dovremo scollegare la batteria in modo da avere a portata di mano questo codice che ti consentirà di ottenere il controllo del tuo GPS e / o della radio dopo aver ricollegato la batteria.

Passaggio 2: collegare il misuratore AMP alla batteria.

Quindi dovrai collegare il tuo amp meter, nella serie corretta, al tuo impianto elettrico. Ciò avviene scollegando il polo negativo della batteria dal polo negativo della batteria e utilizzando le sonde positive e negative sul misuratore di amp per completare il circuito tra il polo della batteria e il terminale della batteria.

  • Mancia: Questo test può essere effettuato sul lato positivo o negativo, tuttavia è più sicuro eseguire il test sul lato terreno. Il motivo è che se si crea accidentalmente un cortocircuito verso il potere (positivo a positivo) si crea una scintilla e si possono fondere e / o bruciare fili o componenti.

  • Mancia: È importante che mentre il tuo amplificatore sia collegato in serie, non tentare di accendere i fari o avviare il veicolo. L'amplificatore è valutato solo per 20 amp e accendendo tutti gli accessori che attirano più di 20 amp farò esplodere la miccia nel tuo amp meter.

Passaggio 3: lettura del misuratore AMP. Ci sono diverse letture che puoi selezionare sul multimetro quando leggi gli ampli.

A scopo di test, selezioneremo 2A ​​o 200 mA nella sezione amp del misuratore. Qui è dove possiamo vedere il disegno parassita sulla batteria.

La lettura di un veicolo normale senza assorbimento parassitario può variare da 10 mA a 50 mA, a seconda del produttore e della quantità di computer e caratteristiche del veicolo.

Parte 2 di 3: Quindi si ha un consumo parassitario della batteria

Ora che abbiamo verificato che la batteria sta subendo un pareggio parassitario, possiamo passare all'esplorazione delle diverse ragioni e parti che possono essere presenti nella batteria dell'auto.

Motivo 1: Luci. Dispositivi elettrici come le luci a cupola temporizzate e oscuranti possono rimanere "svegli" e produrre uno scarico eccessivo della batteria per un massimo di 10 minuti. Se dopo diversi minuti l'amplificatore mostra una lettura alta, allora puoi sapere con certezza che è ora di iniziare a cercare il componente che causa il parassita. I luoghi comuni che si desidera osservare sono le aree che in realtà non possiamo vedere troppo grandi, come la luce nel vano portaoggetti o la luce nel bagagliaio.

  • Glovebox: a volte puoi sbirciare attraverso l'apertura del vano portaoggetti e vedere se c'è luce, o se ti senti coraggioso, apri il cassetto portaoggetti e tocca rapidamente la lampadina per vedere se fa caldo. Questo può contribuire allo scarico.

  • Tronco: se hai un amico a portata di mano, chiedi loro di salire nel bagagliaio. Chiudila chiusa e chiedi loro di controllare la luce del bagagliaio e ti informa se rimane accesa. Assicurati di aprire il bagagliaio per farli uscire!

Motivo 2: nuove chiavi della macchina. Molte macchine più recenti hanno le chiavi di prossimità, chiavi che svegliano il computer della tua auto quando arrivano a diversi metri da esso. Se il tuo veicolo ha un computer che ascolta la tua chiave, sta emettendo una frequenza che ti consente di salire sulla tua auto, sbloccare e aprire la porta senza dover inserire fisicamente la chiave.

Questo richiede molta energia nel tempo e se parcheggi vicino a un percorso pedonale, in un parcheggio popolato o vicino a un ascensore attivo, chiunque abbia una chiave di prossimità che capita di camminare vicino alla tua auto si sveglia il computer di ascolto della tua auto. Una volta sveglio, in genere si riaddormenta nel giro di pochi minuti, tuttavia in una zona a traffico elevato, la tua auto potrebbe subire un assorbimento parassitario della batteria per tutto il giorno. Se ritieni che questo sia il tuo caso, la maggior parte dei veicoli ha un modo per spegnere il sensore di prossimità nel manuale del proprietario.

Motivo 3: altri colpevoli comuni. Altri colpevoli di sorteggio parassita che richiedono l'ispezione includono allarmi aftermarket e impianti stereo. Cablaggi cattivi o scadenti possono creare uno scarico che richiederebbe anche l'ispezione di un meccanico. Anche se questi componenti sono stati installati in modo sicuro e precoce, i componenti stessi possono funzionare male e causare il drenaggio della batteria.

Come puoi vedere, il problema non è sempre ovvio. Potrebbe essere necessario individuare la scatola dei fusibili e iniziare a rimuovere i fusibili uno alla volta per vedere quale circuito sta scaricando eccessivamente la batteria. Tuttavia, questo può essere un processo lungo e ti consigliamo vivamente di avvalerti dell'aiuto di un meccanico mobile certificato, come uno di Vermin-Club.org, che può diagnosticare correttamente il consumo parassitario della tua auto e riparare il colpevole che lo sta causando.

Articolo Precedente

P0268 Codice guasto OBD-II: Numero cilindro 3 Circuito iniettore alto

P0268 Codice guasto OBD-II: Numero cilindro 3 Circuito iniettore alto

Definizione del codice P0268 Cilindro numero 3 Injector Circuit High Cosa significa il codice P0268 P0268 è un codice di errore diagnostico OBD-II che......

Articolo Successivo

P2113 Codice guasto OBD-II: Sensore posizione farfalla / pedale

P2113 Codice guasto OBD-II: Sensore posizione farfalla / pedale "B" Prestazioni di arresto minime

Definizione del codice P2113 P2113 è un codice di errore diagnostico OBD-II generale che indica un malfunzionamento con la prestazione di arresto minimo......