Come rimuovere la vernice spray da un'auto | 2018 | articoli

Come rimuovere la vernice spray da un'auto


È più che frustrante uscire dalla tua auto per scoprire che è stato deturpato con vernice spray - ha anche bisogno di attenzione immediata. È necessario superare rapidamente la rabbia in modo da poter iniziare a rimuovere la vernice. Mentre si asciuga, la vernice spray diventa più difficile da rimuovere con metodi comuni come il sapone e l'acqua.

Mentre un professionista può dover ricorrere a gravi contrattempi di vernice spray, molte persone possono completare le alternative fai-da-te che possono far risparmiare denaro ed essere altrettanto efficaci. Qui vedremo diversi tipi di detergenti, con ogni metodo descritto in dettaglio per garantire che professionisti e principianti possano rimuovere in modo sicuro ed efficace la vernice spray da un'auto.

Metodo 1 di 6: Sapone e acqua

Materiale necessario

  • Secchio
  • Asciugamani o stracci puliti
  • Tubo o secchio di acqua pulita

A seconda di quanto rapidamente si nota la vernice spray, il sapone e l'acqua possono essere un modo molto economico per avere di nuovo l'aspetto della tua auto. Diversi tipi di vernice spray richiedono tempi diversi per l'asciugatura. Tipicamente, tutta la vernice spray si asciugherà entro 24 ore, quindi sapone e acqua potrebbero non essere una soluzione efficace dopo quel tempo. A meno che tu non abbia visto la persona che spruzza la tua auto, potresti non sapere quante ore sono trascorse da quando la vernice è stata spruzzata.

Le condizioni meteorologiche possono anche influenzare il tempo necessario per dipingere ad asciugare. Il tempo soleggiato e caldo aiuterà a dipingere più velocemente che con il tempo umido. Se la vernice appare ancora notevolmente bagnata o si stacca sulle dita, potresti essere in grado di lavarla via con acqua e sapone.

Passaggio 1: mescolare acqua e sapone. Riempi un secchio con acqua tiepida, aggiungendo il sapone fino a quando non c'è una buona miscela.

Trova un asciugamano pulito o uno straccio per pulire l'uso. Un asciugamano o uno straccio sporco potrebbe presentare particelle di sporco abrasivo che potrebbero danneggiare ulteriormente la vernice. Un asciugamano e uno straccio sporchi renderanno meno efficace la miscela di acqua e sapone.

Passaggio 2: macchia la vernice. Bagnare il panno con la miscela di acqua e sapone e usando piccoli movimenti circolari, strofinare la vernice spray dai bordi verso l'interno. Lavare la vernice dai bordi aiuterà a prevenire le sbavature su altre parti del veicolo.

Passaggio 3: risciacquare spesso. Assicurarsi di risciacquare spesso l'asciugamano o straccio per tenerlo pulito durante la pulizia. Se si scopre che la vernice viene rimossa facilmente, è probabile che la vernice sia stata applicata di recente o forse, non è stata la vernice spray, ma piuttosto un altro tipo di vernice facilmente lavabile.

Passaggio 4: lavare l'area. Dopo aver rimosso la vernice, lavare di nuovo l'area interessata e asciugarla. Si dovrebbe anche verificare la presenza di eventuali danni come graffi o cerotti, che potrebbero dover essere riparati.

Metodo 2 di 6: solvente per unghie

Materiale necessario

  • Solvente per unghie (non acetone)
  • Panno pulito

Se il sapone e l'acqua non sono efficaci, si consiglia di utilizzare un solvente per unghie per rimuovere la vernice incrinata. Quando si sceglie il solvente per unghie come soluzione potenziale, si dovrebbe prima provare un marchio che non usi l'acetone come ingrediente. Gli smacchiatori non acetone tendono ad essere più delicati sia sulle unghie che sulla vernice dell'auto.

Fase 1: Tamponare lo smalto per unghie su un panno. Applicare lo smalto per unghie su un panno o un asciugamano pulito e strofinare l'area interessata con movimenti circolari dall'esterno verso il centro.

Passaggio 2: continua fino a quando tutta la vernice è sparita. Durante la pulizia potresti notare che la vernice spray sta diventando più leggera. Questo è un segno che il solvente per unghie sta funzionando e dovresti continuare a riapplicare il dispositivo di rimozione ad una sezione pulita del panno o del telo.

  • Nota: L'uso della stessa sezione del panno o del telo può causare il rientro di una parte della vernice sull'auto.

Passaggio 3: lavare l'area. Assicurati di lavare l'area interessata con acqua e sapone dopo aver usato il solvente per unghie. Se il dispositivo di rimozione è autorizzato a rimanere sulla macchina, potrebbe iniziare a consumarsi in corrispondenza del rivestimento trasparente della tua auto o dello strato superiore di vernice.

  • avvertimento: Se notate che parte della vernice dell'auto si stacca sull'asciugamano o sul panno, smettete di pulire l'auto, questo è un segno che il rivestimento trasparente dell'auto è stato consumato.

Metodo 3 di 6: Diluente lacca

Materiale necessario

  • Diluente per vernici
  • Pulire il panno o l'asciugamano

Se trovi che il solvente per unghie è inefficace, potresti provare qualcosa di più forte. Tuttavia, quando si utilizza un solvente più potente, si dovrebbe essere consapevoli del rischio aumentato di danni alla vernice originale del veicolo.

Il diluente per vernici è un solvente usato per sciogliere le resine che si raccolgono sulle finiture del legno. Potrebbe anche essere utile per rimuovere la vernice indesiderata dal tuo veicolo.

Passaggio 1: applicare il diluente. Applicare una piccola quantità di diluente per lacche su un panno pulito e strofinare sulla zona interessata. La vernice dovrebbe iniziare a strofinare.

Assicuratevi di tenere a portata di mano l'acqua pulita nel caso in cui notate che il diluente incide sulla vernice originale del veicolo.

Mancia: Inizia con una piccola quantità di diluente. È possibile gestire meglio i potenziali rischi per la vernice del veicolo se si inizia in piccolo e aumentare l'uso se è sicuro ed efficace.

Passaggio 2: rimuovere la vernice spray. Strofinare energicamente fino a rimuovere tutta la vernice incrinata.

Assicurati di risciacquare l'area con acqua pulita per assicurarti che il diluente non continui a mangiare via con la vernice trasparente e la vernice del tuo veicolo.

Metodo 4 di 6: composto per lo sfregamento

Materiale necessario

  • Composto di sfregamento
  • Panno pulito
  • Cera

Il composto per sfregamento può essere molto efficace nel rimuovere la vernice, ma può anche rimuovere facilmente la vernice originale dell'auto se non usata con attenzione. Il composto per sfregamento è abrasivo e funziona come una carta vetrata per un pezzo di legno, portando lentamente il materiale fino a renderlo liscio. Il composto per sfregamento è disponibile online o presso qualsiasi negozio di ricambi auto e deve essere utilizzato con un panno morbido e pulito.

Fase 1: applicare il composto per sfregamento su un panno. Applicare una piccola quantità di composto per sfregamento sul panno e iniziare a strofinare lentamente la vernice offensiva dall'auto.

Mentre si sfrega, prenditi del tempo per notare se una qualsiasi delle vernici dell'auto sta uscendo dal tessuto. Questo è un segno da smettere poiché la vernice originale dell'auto si sta danneggiando.

Passaggio 2: rimuovere tutta la vernice spray. Lavorare lentamente fino a rimuovere tutta la vernice spray. La pazienza è importante quando si utilizza un composto per lo sfregamento.

Se si tenta di coprire un'area troppo grande in una volta o di lavorare troppo velocemente, si aumenta la possibilità di un errore e si possono provocare danni alla vernice originale dell'auto. Prenditi il ​​tuo tempo e lavora su piccole aree fino a rimuovere la vernice spray.

Passaggio 3: cerare l'area. Dopo aver rimosso la vernice, si dovrebbe incerare l'area interessata per aiutare a ripristinare la lucentezza della macchina e per proteggerla da incidenti futuri.

Metodo 5 di 6: benzina

Materiale necessario

  • Gasolio
  • Panno pulito

La benzina può essere molto efficace nel rimuovere la vernice fastidiosa, ma, come il solvente per unghie, può causare danni alla vernice se lasciata sedersi o usata impropriamente. La benzina è facile da ottenere e poco costosa, rendendola una scelta popolare per il fai-da-te con un budget limitato.

Passaggio 1: applicare benzina su un panno. Tamponare una piccola quantità di benzina su un panno o un asciugamano pulito e strofinare la zona interessata. È una buona idea creare una "zona di prova" per te stesso come hai fatto con lo smalto per unghie per vedere come reagirà la tua particolare macchina.

Se la vernice originale non è influenzata dalla benzina, continuare a utilizzarla fino a quando la vernice spray non viene completamente rimossa.

Passaggio 2: lavare l'area. Assicurati di lavare l'area interessata con acqua e sapone dopo aver usato la benzina in modo che il rivestimento trasparente dell'auto non sia danneggiato.

Metodo 6 di 6: Barra di argilla

Materiale necessario

  • Kit barra di argilla

Utilizzare una barra di argilla è il modo più sicuro ed efficace per rimuovere la vernice fastidiosa dalla tua auto. Le barre di argilla sono uniche nel modo in cui proteggono la vernice originale dell'auto. Mentre la scelta della barra di argilla può sembrare una decisione facile, la barra di argilla tende ad essere la scelta più costosa nella rimozione della vernice.

Un buon kit di barre di argilla, che include la barra, il lubrificante e un asciugamano in microfibra, dovrebbe essere disponibile presso qualsiasi negozio di ricambi auto o online. Se non si desidera acquistare un intero kit, è possibile acquistare separatamente una barra di argilla e un lubrificante.

Step 1: modella l'argilla. Tagliare una piccola parte di argilla per preservare il resto della barra e modellarla in una forma circolare piatta per aumentare lo spazio coperto.

Passaggio 2: applicare il lubrificante. Spruzzare una quantità abbondante di lubrificante su un lato della barra appiattita.

Step 3: Clay l'auto. Strofinare, con il lato lubrificato verso il basso, sulla zona interessata con un po 'di fermezza. Non è necessario usare molta pressione per rimuovere la vernice spray.

  • Mancia: Quando la barra di argilla diventa difficile da spostare, applicare più lubrificante e continuare fino a rimuovere tutta la vernice.

Passaggio 4: pulire la macchina. Quando la vernice viene rimossa, pulire l'eccesso di lubrificante con un panno pulito.

Passaggio 5: cerare l'auto. Dopo l'argilla, può essere utile cerare la tua auto per aiutare a proteggere la vernice da ulteriori danni e per coprire eventuali piccole abrasioni causate dalla vernice spray.

  • Nota: Alcuni produttori hanno creato prodotti specifici per la rimozione di vernici spray per auto disponibili nei negozi di ricambi per la casa e ricambi auto. Mentre questi dispositivi di rimozione tendono ad essere più costosi rispetto ad altri metodi descritti in questo articolo, hanno ricevuto alcune recensioni molto positive da parte degli utenti.

Quando si utilizza uno dei metodi descritti, è utile lavare e asciugare l'auto alla fine del processo. È inoltre possibile scegliere di cerare il proprio veicolo che faciliterà la rimozione di qualsiasi altro tipo di vernice spray.

Articolo Precedente

Codice di errore P2040 OBD-II: ingresso del sensore del sensore di pressione dell'aria per iniezione riduttive

Codice di errore P2040 OBD-II: ingresso del sensore del sensore di pressione dell'aria per iniezione riduttive

Definizione del codice P2040 Ingresso sensore sensore pressione aria iniezione riduttivo * * La definizione potrebbe variare in base all'utilizzo del......

Articolo Successivo

5 cose essenziali da sapere sull'economia del carburante

5 cose essenziali da sapere sull'economia del carburante

Il risparmio di carburante, che è quanto una macchina particolare farà un gallone di carburante durante la guida in città o in autostrada, è quasi sempre......