Come sostituire un sensore di velocità ABS | 2018 | articoli

Come sostituire un sensore di velocità ABS


I veicoli più moderni sono dotati di sistemi di frenatura antibloccaggio (ABS). Questo sistema è composto da valvole, un controller e un sensore di velocità, che lavorano tutti insieme per garantire la sicurezza del freno.

Il sensore di velocità ABS monitora il modo in cui le ruote ruotano e si assicura che il sistema ABS venga attivato in caso di differenze o slittamenti tra le ruote. Se questo sensore rileva una differenza, invia un messaggio al controller indicando che si innesta sull'ABS e sovrascrive la frenatura manuale.

I sensori di velocità ABS sono più comunemente montati sulle ruote della maggior parte dei veicoli moderni. Questo è il punto più efficiente per montarli. Alcuni veicoli più vecchi, in particolare quelli con assi pieni, li faranno montare sul differenziale posteriore. Il sensore di velocità ABS è solo un sensore magnetico che induce una tensione quando le fessure o le scanalature dell'anello di tono passano attraverso il campo magnetico del sensore. Questo tipo di sensore viene utilizzato per molti sistemi diversi su un'auto moderna. Tutto ciò che ruota può avere un sensore di questo tipo montato in modo che il modulo di controllo powertrain (PCM) possa monitorare la sua rotazione.

Se il sensore di velocità ABS non funziona o non funziona correttamente, puoi sostituirlo da solo.

Parte 1 di 5: individuare il sensore ABS corretto

Materiale necessario

  • Detergente per freni
  • Jack
  • Jack sta in piedi
  • multimetro
  • dente di arresto
  • Carta vetrata
  • Spray penetrante
  • Sil-Glyde
  • Strumento di scansione
  • Set di prese
  • Set di chiavi

Passaggio 1: determinare quale sensore ha fallito. Utilizzare lo strumento di scansione e leggere il codice per determinare quale sensore ha fallito. Se non viene visualizzato un codice, è necessario monitorare i dati del sensore con uno scanner durante la guida. Se ciò non è possibile, sarà necessario testare ciascuno dei sensori, uno alla volta.

  • Mancia: Di solito non è necessario testare ogni sensore. Di solito, questo è necessario per i primi sistemi pre-OBD II, ma non è necessario per i modelli di veicoli successivi.

Passaggio 2: individuare il sensore. La localizzazione del sensore sul veicolo può essere una sfida per alcuni veicoli e potrebbe essere necessario fare riferimento a uno specifico manuale di riparazione per il proprio veicolo. Le posizioni più comuni per il sensore di velocità ABS si trovano su una ruota o su un asse.

Passaggio 3: testare ciascun sensore per determinare quale ha fallito. È possibile saltare questo passaggio se gli altri metodi hanno avuto successo.

Fare riferimento al manuale di riparazione specifico per il proprio veicolo per determinare le specifiche per i sensori di velocità sulla propria auto.

Parte 2 di 5: rimuovere il sensore di velocità

Passaggio 1: accedere al sensore. Spesso, è necessario rimuovere una ruota o una staffa per accedere al sensore. Questo varierà a seconda del veicolo e del sensore che stai sostituendo.

Passaggio 2: rimuovere il sensore. Dopo aver effettuato l'accesso al sensore, scollegare il connettore e rimuovere il singolo bullone che fissa il sensore.

  • Mancia: Quando si rimuove il sensore dal suo supporto o alloggiamento, potrebbe essere necessario applicare un po 'di spray penetrante. Una volta applicato il penetrante, ruotare il sensore per liberarlo. Sii gentile e paziente. Una volta che inizia a ruotare, sollevare lentamente e saldamente il sensore. Spesso, è possibile utilizzare un cacciavite a testa piatta per aiutare con il sollevamento.

Passo 3: prendere nota dell'instradamento del filo del sensore. Assicurarsi di annotare il percorso corretto del cavo del sensore poiché è fondamentale che il filo del sensore sia instradato correttamente. In caso contrario, si verificherà un cablaggio danneggiato e una riparazione non riuscita.

Parte 3 di 5: pulire il foro di montaggio del sensore e l'anello di tono

Passaggio 1: pulire il foro di montaggio del sensore. Prima di installare il sensore, assicurarsi di utilizzare carta vetrata e detergente per freni per pulire il foro di montaggio del sensore.

Passaggio 2: pulire l'anello di tono di tutti i metalli fini. Le creste sull'anello tono spesso raccolgono metallo fine che è presente nella sporcizia. Assicurati di rimuovere tutto questo metallo sottile.

Parte 4 di 5: installare il sensore

Passaggio 1: preparare per installare il sensore. Prima di installare il sensore, applicare un po 'di Sil-Glyde all'o-ring del sensore.

  • Mancia: L'o-ring si romperà molto probabilmente ed è difficile da installare se non viene applicato un tipo di grasso. Sil-Glyde è raccomandato come prima scelta, ma è possibile utilizzare altri lubrificanti. Assicurati di utilizzare un grasso compatibile con la gomma. Alcuni grassi danneggerebbero la gomma e se la si utilizza, l'o-ring in gomma si espande e diventa inutilizzabile.

Passaggio 2: inserire il sensore nel suo foro di montaggio. Assicurarsi di inserire il sensore di velocità ABS con un'azione di torsione. Se hai pulito il foro di montaggio, dovrebbe farlo scorrere facilmente.

  • Mancia: Non forzare il sensore se non scorre facilmente. Se il sensore non si installa facilmente, confronta il vecchio sensore di velocità ABS con quello nuovo per vedere cosa c'è di sbagliato.

Passaggio 3: Instradare il cavo del sensore lungo il percorso corretto. Assicurarsi che il filo sia fissato lungo il percorso corretto. Se ciò non avviene, è probabile che si verifichino danni al cavo e sarà necessario ricominciare con un nuovo sensore.

Fase 4: collegare il connettore del sensore al connettore del veicolo. Assicurati di ascoltare un clic udibile che indica che il connettore è bloccato in posizione. Se non si sente un clic udibile, provare a scollegare il connettore senza rilasciare il meccanismo di blocco. Se non riesci a smontarlo, è assicurato correttamente.

  • Mancia: Assicurarsi di controllare il collegamento elettrico all'interno del connettore sia sul lato del veicolo che sul lato del sensore. È normale che pin come questo vengano inseriti durante l'installazione del connettore. Se si sospetta che ciò potrebbe accadere, sarà necessario scollegare il connettore per ispezionare i piccoli spilli.

Parte 5 di 5: Cancellare il codice e testare il veicolo

Passaggio 1: cancella il codice. Collegare lo strumento di scansione e cancellare il codice. Una volta che il codice è stato cancellato, vai ai dati del sensore che hai appena sostituito.

Passaggio 2: prova guidare l'auto. Prendi l'auto per un giro di prova a velocità superiori a 35 miglia all'ora.

Monitorare i dati per assicurarsi che il sensore invii le informazioni corrette al modulo di controllo powertrain (PCM).

Assicurati di essere al sicuro durante la guida e il monitoraggio dei dati. Idealmente, è meglio chiedere a un aiutante di guardare i dati per te.

È molto comune sostituire accidentalmente il sensore sbagliato, specialmente quando si lavora su un'auto con sensori su ogni ruota. Per assicurarti di sostituire il sensore giusto, usa il multimetro per testare il sensore che sospetti sia difettoso, prima di rimuoverlo.

Se hai bisogno di aiuto per eseguire questo processo, chiedi a un tecnico certificato di Vermin-Club di sostituire il sensore di velocità ABS. Chiedere loro di eseguire un'ispezione dettagliata se la spia ABS è ancora accesa.

Articolo Precedente

Come ottenere la migliore auto a noleggio per il prezzo più basso

Come ottenere la migliore auto a noleggio per il prezzo più basso

Quando hai bisogno di noleggiare un'auto, ti piacerebbe avere il miglior rapporto qualità-prezzo. L'auto meno costosa sul lotto dell'agenzia di......

Articolo Successivo

Qual è la differenza tra un diesel e un motore a benzina?

Qual è la differenza tra un diesel e un motore a benzina?

Sebbene nuove fonti di energia come il gas naturale, i veicoli ibridi-elettrici e la E-85 stiano diventando sempre più popolari, la maggior parte dei......