Come risolvere un clic o scoppiare il suono in Car Wheels | 2018 | articoli

Come risolvere un clic o scoppiare il suono in Car Wheels


Quando si tratta di guidare, vuoi sentirti il ​​più sicuro possibile. Quindi, quando senti un ticchettio o uno schiocco proveniente dai pneumatici o dalle ruote dell'auto, è naturale che ti preoccupi. Tutti i veicoli devono essere sicuri prima di utilizzarli su qualsiasi strada con altro traffico.

I clic o gli scoppi dei suoni provenienti dalle ruote potrebbero derivare da uno qualsiasi dei seguenti componenti:

  • Giunto omocinetico a velocità costante
  • Montanti usurati o danneggiati
  • Coprimozzi sciolti o rotti
  • Cinghia di trasmissione consumata o tendicinghia della cinghia usurata
  • Pneumatici della misura sbagliata o indossati con le ventose
  • La sospensione è allentata

Quando si tratta di diagnosticare un suono di clic o di schiocco dalle ruote, è necessario un test su strada per determinare il suono emesso. Prima di condurre il veicolo a un test su strada, è necessario eseguire una passeggiata intorno al veicolo per assicurarsi che non ci sia nulla che cada dal veicolo.

Guarda sotto il veicolo per vedere se alcune parti del veicolo si sono staccate. Se qualcosa si rompe sul veicolo che è un oggetto di sicurezza, dovrai prima indirizzare l'oggetto prima di condurre un test su strada. Inoltre, assicurati di controllare la pressione dei pneumatici. Ciò impedisce al veicolo di surriscaldare i pneumatici e consente di eseguire un test corretto.

Parte 1 di 6: diagnosi di un'articolazione a velocità costante danneggiata

Step 1: spingere verso il basso la parte anteriore e posteriore del veicolo. Questo controllerà per vedere se i giunti sono bloccati in un movimento verticale.

Passaggio 2: avviare il motore. Ruota le ruote dalla serratura alla serratura passando da destra a sinistra. Questo controllerà per vedere se i giunti sono bloccati in un movimento orizzontale.

Passaggio 3: guidare il veicolo intorno al blocco. Fai dei giri dove puoi girare completamente il volante in una direzione. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppiettanti.

Solitamente il giunto esterno prende tutto l'abuso ed emette un suono simile a un clic o uno schiocco durante le svolte difficili. Questo perché le sfere nel giunto sono usurate e non hanno alcuna lubrificazione. Le sfere si inseriscono in una gabbia che consente loro di ruotare mentre le ruote ruotano. Le giunzioni a velocità costante rendono gli angoli di ben 47 gradi.

Fase 4: guidare il veicolo su dossi o buche. Questo controllerà se le articolazioni del CV creeranno un clic o uno schiocco mentre le ruote ruotano e si muovono in direzione verticale.

Dopo il test su strada, è necessario preparare il veicolo per controllare gli alberi a velocità costante per assicurarsi che debbano essere sostituiti.

Preparazione del veicolo per controllare gli alberi del CV

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Jack 2 ton o più grande
  • Jack sta in piedi
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Step 3: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passaggio 4: posizionare i cavalletti. I cavalletti dovrebbero andare sotto le posizioni del punto di sollevamento. Quindi abbassare il veicolo sui cavalletti. Per la maggior parte delle auto moderne, i punti di sollevamento per i cavalletti saranno sulla saldatura di presa appena sotto le porte lungo il fondo dell'auto.

Verifica dello stato dell'albero del CV

Step 1: prendi una torcia elettrica e guarda gli stivali delle articolazioni. Guarda se gli stivali sono strappati o mancano dei morsetti a fascia.

  • Nota: Se c'è un grasso attorno agli stivali e gli stivali sono fuori dalle articolazioni o hanno un taglio in loro, è possibile interrompere la diagnosi per quell'albero a velocità costante. Una volta che lo stivale è stato strappato, dopo 12 secondi di movimento del veicolo in condizioni normali, le articolazioni del CV si contaminano e iniziano immediatamente un deterioramento interno.

Passaggio 2: Afferra l'albero a velocità costante e spingi verso l'alto e tiralo verso il basso. Questo controllerà se ci sono movimenti eccessivi nei giunti dell'albero.

Abbassare il veicolo dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada.

Step 2: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passo 3: Rimuovere i cavalletti e tenerli lontano dal veicolo.

Fase 4: Abbassare il veicolo fino a dove tutte e quattro le ruote sono a terra. Tirare fuori il jack e metterlo da parte.

Passo 5: Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Se hai bisogno di essere sostituito, fai riparare la tua velocità costante da un meccanico professionista.

Parte 2 di 6: diagnosi di montanti usurati o danneggiati

Step 1: spingere verso il basso la parte anteriore e posteriore del veicolo. Questo controllerà per vedere se gli ammortizzatori stanno funzionando correttamente. Quando l'alloggiamento del montante si ammacca, l'ammortizzatore andrà fuori e dentro il tubo del montante.

Passaggio 2: avviare il motore. Ruota le ruote dalla serratura alla serratura passando da destra a sinistra. Questo controllerà se i piatti del cuscinetto emetteranno un clic o uno schiocco mentre il veicolo è fermo.

Passaggio 3: guidare il veicolo intorno al blocco. Fai dei giri dove puoi girare completamente il volante in una direzione. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppiettanti.

I montanti sono progettati per girare con le ruote poiché i montanti hanno una superficie di montaggio per il mozzo della ruota. Durante il controllo dei montanti per i suoni, senti il ​​volante per qualsiasi movimento come se i bulloni di montaggio ai mozzi delle ruote potessero essere allentati, facendo sì che le ruote si muovessero dentro e fuori dall'allineamento.

Fase 4: guidare il veicolo su dossi o buche. Questo controlla le condizioni dell'albero del montante e se vi sono parti interne rotte o gusci ammaccati.

  • Nota: Se si vede la presenza di olio sull'alloggiamento del montante, è necessario prendere in considerazione la possibilità di sostituire il montante con un puntone nuovo o ricostruito.

Preparazione del veicolo per controllare i montanti

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Jack 2 ton o più grande
  • Jack sta in piedi
  • Palanchino
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Step 3: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passaggio 4: posizionare i cavalletti. I cavalletti dovrebbero andare sotto le posizioni del punto di sollevamento. Quindi abbassare il veicolo sui cavalletti. Per la maggior parte delle auto moderne, i punti di sollevamento per i cavalletti saranno sulla saldatura di presa appena sotto le porte lungo il fondo dell'auto.

Controllo dello stato dei montanti

Step 1: prendi una torcia elettrica e guarda i montanti. Verificare se l'alloggiamento dei montanti è ammaccato o perde olio. Guarda la piastra del cuscinetto per vedere se si sta separando. Controllare i bulloni di montaggio sul mozzo e assicurarsi che siano serrati usando una chiave.

Step 2: Prendi una barra lunga. Sollevare le gomme e verificare eventuali movimenti. Assicurati di vedere da dove proviene il movimento. Le ruote possono muoversi se il giunto sferico è usurato, se i bulloni del mozzo di montaggio sono allentati o se il cuscinetto del mozzo è usurato o allentato.

Passaggio 3: aprire il cofano nel vano motore. Individuare i perni e i dadi di montaggio sulla piastra di supporto. Controllare se i bulloni sono serrati usando una chiave.

Abbassare il veicolo dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada.

Step 2: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passo 3: Rimuovere i cavalletti e tenerli lontano dal veicolo.

Fase 4: Abbassare il veicolo fino a dove tutte e quattro le ruote sono a terra. Tirare fuori il jack e metterlo da parte.

Passo 5: Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Se necessario, sostituire i montanti usurati o danneggiati.

Parte 3 di 6: diagnosi di coprimozzi lenti o rotti

Passaggio 1: guidare il veicolo intorno al blocco. Fai dei giri dove puoi girare il veicolo in più direzioni. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppiettanti.

Passaggio 2: guidare il veicolo su dossi o buche. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppi che possano consentire il movimento dei coprimozzi.

Step 3: guida il veicolo a velocità da 40 a 45 miglia all'ora. Se i coprimozzi sono incrinati, faranno un clic o uno schiocco mentre il vento passa attraverso il coprimozzo ad una grande velocità.

Preparazione del veicolo per controllare i coprimozzi

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Grande cacciavite piatto
  • Set di prese metriche / SAE
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Controllo delle condizioni dei coprimozzi

Step 1: prendi una torcia elettrica e guarda i coprimozzi. Guarda il coprimozzo per eventuali danni o crepe. Inoltre, guarda il coprimozzo per vedere se è stato montato correttamente.

A volte quando le ruote vengono ruotate o vengono sostituiti i pneumatici, i coprimozzi sono installati in modo errato e coprono lo stelo della valvola con il pneumatico. Questo creerà una oscillazione e farà vibrare il coprimozzo che consulterà per creare delle crepe.

Passaggio 2: rimuovere il coprimozzo. Se si dispone di un coprimozzo montato con dadi in plastica, utilizzare un set di prese per rimuovere il coprimozzo. Controllare le linguette di montaggio o l'anello interno per eventuali danni.

Passaggio 3: rimetti il ​​coprimozzo. Se il coprimozzo era fuori posizione, dovresti posizionarlo correttamente dove è visibile lo stelo della valvola rispetto al pneumatico. Quindi rimuovere i cunei e prendere il veicolo per un altro test su strada per verificare che questo era il problema.

Se il coprimozzo emette ancora suoni di clic o scoppietti, potrebbe esserci una crepa. Rimetti i cunei sul veicolo e ricontrolla eventuali crepe usando la torcia.

Pulizia dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada. Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Parte 4 di 6: diagnosi di una cinghia di trasmissione usurata o di un tendicinghia della cinghia usurata

Passaggio 1: inserire la chiave nell'accensione e avviare il motore. Lasciare funzionare il motore per qualche istante, quindi accelerare rapidamente il motore.

Passo 2: Mentre il motore sale su e giù in RPM, ascoltare un clic o uno scoppio. Quando la cinghia di trasmissione o il tenditore della cinghia di trasmissione si consumano, la cinghia si allunga e schiaffeggia il telaio, il parafango o una staffa.

Preparazione del veicolo per controllare la cinghia di trasmissione o il tendicinghia

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Controllo dello stato della cinghia o del tendicinghia

Fase 1: aprire il cofano nel vano motore del veicolo. Prendi una torcia elettrica e controlla la cinghia di trasmissione e le condizioni del tendicinghia.

Passaggio 2: a motore spento, afferrare la cinghia di trasmissione e tirarla. La cintura non dovrebbe muoversi facilmente e dovrebbe solo spostare la sua larghezza in lontananza.

Fase 3: con il motore acceso, fare in modo che qualcuno acceleri rapidamente sull'acceleratore. Mentre il motore sale su e giù, guarda la cinghia e il tenditore con una torcia elettrica per vedere cosa sta facendo la cinghia di trasmissione e il tendicinghia.

Pulizia dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada. Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Sostituire la cinghia di trasmissione usurata o il tendicinghia della cinghia usurata, se necessario.

Parte 5 di 6: diagnosi di pneumatici delle dimensioni sbagliate o usurati con le ventose

Materiale necessario

  • Torcia elettrica

Fase 1: afferrare una torcia elettrica e controllare visivamente le gomme del veicolo. Cerca eventuali usure anormali per le gomme in quanto il veicolo è seduto a riposo.

Passaggio 2: guidare il veicolo intorno al blocco. Fai dei giri dove puoi girare completamente il volante in una direzione. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppiettanti. I pneumatici sono progettati per entrare in contatto con la strada in ogni momento e creare un cuscino durante la guida.

Se le gomme sono a coppa o presentano modelli di usura diversi, il pneumatico potrebbe non rimanere connesso alla strada rendendo la guida scomoda con rumori di clic o di scoppio. Durante il controllo dei pneumatici per i suoni, sentire il volante per qualsiasi movimento come se le ruote si muovessero dentro e fuori dall'allineamento con un'usura anomala del battistrada.

Fase 4: guidare il veicolo su dossi o buche. Questo controlla le condizioni della risposta di rimbalzo all'interno dei pneumatici e gli urti al veicolo. Gli ammortizzatori sono progettati per mantenere sempre gli pneumatici a contatto con la strada. Tuttavia, quando le gomme hanno il cupping, le gomme tendono a sentirsi accidentate e fanno pensare all'autista che ci sia un problema con un ammortizzatore.

Preparazione del veicolo per controllare i pneumatici

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Jack 2 ton o più grande
  • Jack sta in piedi
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Step 3: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passaggio 4: posizionare i cavalletti. I cavalletti dovrebbero andare sotto le posizioni del punto di sollevamento. Quindi abbassare il veicolo sui cavalletti. Per la maggior parte delle auto moderne, i punti di sollevamento per i cavalletti saranno sulla saldatura di presa appena sotto le porte lungo il fondo dell'auto.

Controllo dello stato dei pneumatici

Step 1: prendi la tua torcia e controlla visivamente le gomme. Rimuovere il freno di stazionamento se si sta lavorando sulle ruote posteriori e mettere il cambio in folle se si sta lavorando sui pneumatici anteriori a un veicolo con trazione anteriore. Potrebbe essere necessario mettere la trasmissione in folle se si lavora sui pneumatici posteriori. Dipende tutto se hai una trasmissione automatica o manuale.

Step 2: Ruota le gomme e cerca eventuali coppettazioni del battistrada. Osserva anche il battistrada per qualsiasi altro motivo che indichi un problema di allineamento.

  • Nota: Se le gomme sono sul battistrada, gli ammortizzatori sono usurati e non si lasciano rimbalzare le gomme durante le oscillazioni della bobina. Dovresti sostituire i pneumatici e gli ammortizzatori. Se gli ammortizzatori sono già stati sostituiti, è necessario sostituire i pneumatici per sicurezza.

Abbassare il veicolo dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada.

Step 2: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passo 3: Rimuovere i cavalletti e tenerli lontano dal veicolo.

Fase 4: Abbassare il veicolo fino a dove tutte e quattro le ruote sono a terra. Tirare fuori il jack e metterlo da parte.

Passo 5: Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Fai ispezionare le tue gomme se hanno le dimensioni sbagliate o se indossate con le ventose.

Parte 6 di 6: diagnosi di sospensione libera

Materiale necessario

  • Torcia elettrica

Le parti delle sospensioni tendono a consumarsi sui veicoli nel corso del tempo durante le normali condizioni stradali. La maggior parte dei veicoli è guidata su altre aree anziché solo sulle strade. La maggior parte degli operatori tende a pensare che le macchine siano come camion e possano affrontare avventure fuoristrada senza problemi. Ciò comporta l'usura delle parti della sospensione più frequentemente.

I veicoli con montacarichi sospesi sono in pericolo di guasti delle parti delle sospensioni. Ci sono molte parti di sospensione coinvolte con veicoli che sono sollevati e richiedono più attenzione di un sistema di sospensione standard.

Fase 1: afferrare una torcia elettrica e controllare visivamente la sospensione del veicolo. Cercare eventuali parti danneggiate o rotte della sospensione.

  • Nota: Se si vedono parti di sospensioni rotte, è necessario ripararle prima di testare la guida del veicolo. Ciò comporterebbe una questione di sicurezza che deve essere affrontata.

Passaggio 2: guidare il veicolo intorno al blocco. Ascolta eventuali suoni di clic o scoppiettanti.

Fase 3: guidare il veicolo su dossi o buche. Questo controlla le condizioni della sospensione mentre i pneumatici e le sospensioni si muovono.

Step 4: Sali i freni e accelera forte da una fermata. Questo controllerà qualsiasi movimento orizzontale all'interno del sistema di sospensione. Una boccola di sospensione sciolta potrebbe non trasmettere alcun rumore durante il normale funzionamento, ma può spostarsi durante un arresto e un decollo veloce.

  • Nota: Se il veicolo ha subito un incidente in precedenza, è possibile reimpostare la sospensione sul telaio per risolvere un problema di allineamento. L'arretramento può causare problemi con la sospensione che si allenta o il deterioramento della boccola più veloce del normale.

Preparazione del veicolo per controllare la sospensione

Materiale necessario

  • Torcia elettrica
  • Jack (2 ton o più grande)
  • Jack sta in piedi
  • Long man bar
  • Cunei

Passaggio 1: parcheggiare il veicolo su una superficie piana e rigida. Assicurarsi che la trasmissione sia in parcheggio (per gli automatismi) o in prima marcia (per i manuali).

Fase 2: posizionare i cunei sulle ruote posteriori che rimarranno a terra. Innestare il freno di stazionamento per bloccare le ruote posteriori dal movimento.

Step 3: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passaggio 4: posizionare i cavalletti. I cavalletti dovrebbero andare sotto le posizioni del punto di sollevamento. Quindi abbassare il veicolo sui cavalletti. Per la maggior parte delle auto moderne, i punti di sollevamento per i cavalletti saranno sulla saldatura di presa appena sotto le porte lungo il fondo dell'auto.

Verifica dello stato della sospensione

Step 1: prendi una torcia elettrica e guarda il sistema di sospensione. Verificare se le parti sono danneggiate, piegate o allentate. Controllare i bulloni di montaggio sullo snodo e assicurarsi che siano serrati con una chiave.

Step 2: Prendi una barra lunga. Sollevare le gomme e verificare eventuali movimenti. Assicurati di vedere da dove proviene il movimento. Le ruote possono muoversi se il giunto sferico è usurato, se i bulloni di fissaggio delle articolazioni sono allentati o se il cuscinetto del mozzo è usurato o allentato.

Passaggio 3: aprire il cofano nel vano motore. Individuare i bulloni di montaggio sui bracci delle sospensioni. Controllare se i bulloni sono serrati usando una chiave.

  • Nota: Se la sospensione è un montante, è necessario controllare il montante per eventuali danni o allentamenti. Fare riferimento alla sezione di questo articolo sui montanti usurati o danneggiati.

Abbassare il veicolo dopo aver eseguito la diagnosi

Passo 1: Colleziona tutti gli attrezzi e il tuo rampicante e mettili fuori strada.

Step 2: Sollevare il veicolo. Utilizzando un martinetto da pavimento raccomandato per il peso del veicolo, sollevarlo sotto il veicolo nei punti di sollevamento specificati fino a quando le ruote non sono completamente sollevate da terra.

Passo 3: Rimuovere i cavalletti e tenerli lontano dal veicolo.

Fase 4: Abbassare il veicolo fino a dove tutte e quattro le ruote sono a terra. Tirare fuori il jack e metterlo da parte.

Passo 5: Rimuovere i cunei delle ruote posteriori e mettere da parte.

Fai ispezionare la tua sospensione se è allentata.

Fissare il suono del click o dello schiocco dalle ruote può aiutare a migliorare la guidabilità del veicolo.

Articolo Precedente

Leggi e permessi di guida disabilitati nel Nuovo Messico

Leggi e permessi di guida disabilitati nel Nuovo Messico

Nello stato del New Mexico, possono essere rilasciati speciali targhe di immatricolazione o cartelli a persone autorizzate a utilizzare gli spazi per......

Articolo Successivo

Limiti, leggi e multe della velocità del Kansas

Limiti, leggi e multe della velocità del Kansas

Di seguito è riportata una panoramica delle leggi, dei limiti e delle multe relativi alla velocità delle violazioni del traffico nello stato del Kansas.......