Come iniziare la tua auto 2021 |articoli

Come iniziare la tua auto


Alla fine è successo a te. La batteria della tua auto è scarica e ora non si avvia. Ovviamente è successo il giorno in cui hai dormito troppo tardi e sei già in ritardo al lavoro. Ovviamente non è una situazione ideale, ma è una soluzione relativamente rapida: puoi semplicemente far ripartire la tua auto.

Il Jumpstart è quando usi il veicolo di un'altra persona per dare alla tua auto abbastanza potenza per avviare il motore. Ecco una guida passo-passo per iniziare la corsa.

Innanzitutto, un avvertimento: Saltare un veicolo può essere molto pericoloso. Vi è il rischio di lesioni gravi o morte se non eseguite correttamente. Vi è inoltre il rischio di danneggiare un'auto se non eseguita correttamente. In sostanza, i vapori della batteria sono altamente infiammabili e in rari casi possono causare un'esplosione della batteria se esposti a una scintilla aperta. (Come tipiche batterie per autoveicoli, producono ed espellono l'idrogeno, che è infiammabile.Quando l'idrogeno espulso è esposto a una scintilla aperta, può accendere l'idrogeno e far esplodere l'intera batteria.) Procedere con cautela e seguire tutte le istruzioni molto a stretto contatto. Se in qualsiasi momento non sei a tuo agio nel processo, per favore contatta un professionista.

Ok, detto questo, eccoci!

1. Trova qualcuno con una macchina che inizia, ed è disposto ad aiutarti a saltare il tuo. Avrai anche bisogno di una serie di cavi jumper per portare a termine il lavoro.

Nota: Suggerisco di indossare occhiali e guanti protettivi mentre si fa partire da qualsiasi veicolo. La sicurezza prima!

2. Individua la batteria in ogni veicolo. Questo di solito è sotto il cofano, anche se alcuni produttori mettono la batteria in aree difficilmente accessibili, come sotto il pavimento nel bagagliaio o sotto i sedili. Se questo è il caso con entrambe le auto, ci dovrebbero essere terminali della batteria remota sotto il cofano, che sono posizionati lì al fine di avviare o caricare la batteria. Se non riesci a trovarli, fai riferimento al manuale del proprietario per assistenza.

3. Parcheggiare il veicolo in funzione abbastanza vicino al veicolo non funzionante che i cavi del ponticello possono raggiungere tra le due batterie oi terminali della batteria remota.

4. Disinserire l'accensione in entrambi i veicoli.

Avvertimento: Prestare molta attenzione mentre si eseguono i passaggi successivi e accertarsi di collegare i cavi della batteria corretti ai terminali corretti delle batterie. In caso contrario si potrebbero verificare esplosioni o danni all'impianto elettrico del veicolo.

5. Bloccare un'estremità del cavo positivo rosso al terminale positivo (+) della batteria buona.

6. Bloccare l'altra estremità del cavo positivo al terminale positivo (+) della batteria scarica.

7. Fissare il cavo negativo nero al terminale negativo (-) della buona batteria.

8. Fissare l'altra estremità del cavo negativo nero a una buona sorgente di terra, ad esempio una parte metallica non verniciata del motore o della carrozzeria.

Avvertimento: Non collegare il cavo negativo direttamente al terminale negativo della batteria scarica. C'è il rischio di scintilla quando viene effettuata la connessione; se la scintilla si verifica vicino alla batteria, potrebbe causare un'esplosione.

9. Avvia la macchina con la buona batteria. Permetti alla macchina di fermarsi al minimo.

10. Ora puoi provare ad avviare la macchina con la batteria scarica. Se la macchina non si avvia correttamente, avviare il motore solo per un massimo di 5 - 7 secondi alla volta per evitare il surriscaldamento del motorino di avviamento. Assicurati di consentire un'interruzione di 15-20 secondi tra un tentativo e l'altro per consentire al dispositivo di avviamento di raffreddarsi.

11. Quando l'auto inizia, lasciare il motore acceso. Ciò consentirà al sistema di ricarica del veicolo di iniziare a ricaricare la batteria. Se a questo punto la tua auto non parte, è il momento di chiamare un meccanico per diagnosticare la causa principale.

12. Ora puoi scollegare i cavi jumper. Ti suggerisco di rimuovere i cavi nell'ordine inverso in cui li hai collegati.

13. Chiudete i cofani di entrambi i veicoli e accertatevi che siano completamente chiusi.

14. Assicurati di dire grazie alla persona che è stata così gentile da fornirti un veicolo per far ripartire la tua auto! Senza di loro, nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile.

15. Ora puoi guidare la tua auto. Se devi guidare solo per una breve distanza, prendi un percorso più lungo per raggiungere la tua destinazione. L'idea qui è che si desidera guidare almeno 15 o 20 minuti per consentire al sistema di ricarica dell'auto di ricaricare sufficientemente la batteria per la prossima volta che è necessario avviarla. Assicurati di controllare tutte le luci e le porte, per vedere se qualcosa è stato lasciato acceso o rimane, il che probabilmente ha causato il drenaggio della batteria in primo luogo.

Ora dovresti considerare di avere un tecnico qualificato per ispezionare la tua auto. Anche se l'auto è stata avviata dopo essere stata saltata, è necessario testare e sostituire la batteria per assicurarsi che ciò non accada di nuovo. Se la tua auto non si avvia, avrai bisogno di un meccanico per diagnosticare il problema di partenza.

Articolo Precedente

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione "A" Malfunzionamento circuito primario / secondario

Definizione del codice P0351 P0351 è un codice di errore diagnostico OBD2 generale (DTC) che indica un guasto alla bobina di accensione A. Cosa significa......

Articolo Successivo

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Definizione del codice P2080 Il codice P2080 è un codice powertrain generico relativo alla trasmissione, inclusi guasti alla pressione e guasti del......