Come sostituire un interruttore di innesto sull'assale anteriore sulla maggior parte delle auto 2021 |articoli

Come sostituire un interruttore di innesto sull'assale anteriore sulla maggior parte delle auto


La maggior parte dei produttori montano un interruttore sul cruscotto per attivare l'assale anteriore in un sistema di trazione integrale selezionabile. Questo interruttore invia un segnale a bassa tensione a un relè. Il relè è progettato per utilizzare il segnale a bassa tensione per far scattare un interruttore internamente e consentire l'invio di un segnale ad alta tensione dalla batteria all'attuatore sulla scatola di trasferimento per agganciare le ruote anteriori.

Usando un relè come questo, c'è molto meno assorbimento sulla ricarica e sui sistemi elettrici in tutto il veicolo. Questo non solo riduce lo stress su tutti i componenti coinvolti, ma consente anche alle case automobilistiche di risparmiare una notevole quantità di peso. Con la sofisticazione del veicolo moderno e le esigenze di un numero sempre maggiore di cablaggi, il peso è diventato un fattore importante nell'ingegneria dell'automobile di oggi.

I sintomi di un interruttore di innesto dell'asse anteriore difettoso includono un interruttore che non si innesta, si blocca e persino non si attiva su un veicolo a trazione integrale.

Il focus di questo articolo sta cambiando un interruttore di innesto dell'avantreno. La posizione comune utilizzata dalla maggior parte dei produttori è sul dashboard. Ci sono diverse variazioni minori, per quanto riguarda la posizione effettiva dell'interruttore di innesto dell'asse anteriore sul cruscotto, ma questo articolo è scritto in modo tale da essere in grado di applicare i principi di base per portare a termine il lavoro.

Parte 1 di 1: Sostituzione dell'interruttore di innesto dell'asse anteriore

Materiale necessario

  • Assortimento di cacciaviti
  • Acquista la luce o la torcia elettrica
  • Piccola barra di leva
  • Set di prese

Passaggio 1: individuare l'interruttore di innesto dell'asse anteriore sul cruscotto. Identificare l'interruttore di innesto sull'avantreno montato sul cruscotto.

Alcuni produttori usano interruttori a pulsante, ma la stragrande maggioranza usa un interruttore rotativo come quello sopra raffigurato.

Passaggio 2: rimuovere il pannello di rivestimento su cui è montato l'interruttore. Il pannello di rivestimento può essere rimosso facendo leva con cautela con un piccolo cacciavite o con una piccola barra di leva.

Alcuni modelli richiedono la rimozione di qualsiasi combinazione di viti e / o bulloni per rimuovere il pannello di rivestimento. Fare attenzione a non graffiare il cruscotto quando si rimuove il pannello di rivestimento.

Passaggio 3: rimuovere l'interruttore dal pannello di rivestimento. Rimuovere l'interruttore dal pannello di rivestimento spingendo sul lato posteriore dell'interruttore e spingendolo attraverso la parte anteriore del pannello di rivestimento.

Alcuni switch richiedono di rilasciare le linguette di blocco sul retro prima che ciò avvenga. Le linguette di bloccaggio possono essere schiacciate insieme a mano o estratte leggermente con un cacciavite prima di premere l'interruttore. Ancora una volta, alcuni produttori richiedono la rimozione di viti o altro hardware per ottenere il passaggio.

  • Nota: Ci sono alcuni modelli che richiedono la rimozione del quadrante dell'interruttore estraendolo. L'interruttore viene rimosso dal retro, utilizzando gli stessi passaggi di base.

Passaggio 4: scollegare il connettore elettrico. Il connettore elettrico può essere rimosso rilasciando la / e linguetta / e di bloccaggio e separando il connettore dall'interruttore o dalla treccia.

  • Nota: Il connettore elettrico può essere inserito direttamente nella parte posteriore dell'interruttore di innesto dell'asse anteriore o potrebbe avere un codolo elettrico che dovrà essere scollegato. Se c'è una domanda, puoi sempre guardare la sostituzione per vedere come è installata o Chiedi un meccanico per qualche consiglio.

Passaggio 5: confrontare l'interruttore di innesto dell'asse anteriore sostitutivo con quello precedente. Prendi nota che l'aspetto e le dimensioni sono gli stessi.

Assicurarsi inoltre che il connettore elettrico abbia lo stesso numero e orientamento dei piedini.

Passo 6: Inserire il connettore elettrico nell'interruttore di innesto dell'asse anteriore di ricambio. Dovresti sentire o sentire quando il connettore è inserito abbastanza lontano nell'interruttore o nel cavo per innestare le clip di fissaggio.

Passaggio 7: rimettere l'interruttore nella mascherina. Reinserire l'interruttore nella cornice invertendo il modo in cui è stato rimosso.

Installarlo dalla parte anteriore e spingerlo fino a quando non scatta in posizione o dalla parte posteriore su un interruttore rotante. Inoltre, reinstallare l'hardware di ritenzione tenendo in posizione l'interruttore.

Passaggio 8: Reinstallare il castone. Allineare la ghiera con la rientranza nel cruscotto da cui proviene con l'interruttore di sostituzione installato e reinserirlo in posizione.

Ancora una volta, dovresti sentire o sentire le linguette di ritenzione che scattano in posizione. Inoltre, reinstallare l'eventuale hardware di supporto rimosso durante lo smontaggio.

  • avvertimento: Un sistema di trazione integrale selezionabile non è progettato per essere utilizzato su superfici di guida difficili, come asfalto o cemento. L'utilizzo di questi sistemi su questo tipo di superficie può causare danni costosi alla trasmissione.

Passaggio 9: verificare la funzione dell'interruttore di innesto sull'asse anteriore sostitutivo. Avviare il veicolo e guidarlo verso un'area in cui vi è una superficie di guida allentata.

Trova una superficie composta da erba, ghiaia, terra o qualsiasi altro materiale che si muove mentre ci passi sopra. Mettere l'interruttore di innesto dell'asse anteriore nella posizione "4H" o "4Hi". Quasi tutti i produttori illuminano l'interruttore quando è innestata la trazione integrale o forniscono una notifica sul quadro strumenti. Mettere il veicolo in "Drive" e testare la funzione del sistema di trazione integrale.

  • avvertimento: I sistemi a quattro ruote motrici più selezionabili sono pensati solo per essere utilizzati su superfici di guida lente. Inoltre, la maggior parte non sono pensati per essere utilizzati a velocità autostradali. Consultare il manuale del proprietario per i range operativi, ma la maggior parte si limita a una velocità massima di 45 miglia all'ora in gamma alta.

  • Nota: Sebbene le quattro ruote motrici possano aiutare a guadagnare trazione in condizioni avverse, non aiutano a fermare il veicolo in caso di emergenza. Pertanto, è assolutamente d'obbligo usare il buon senso quando si guida in condizioni avverse. Ricorda sempre che le condizioni sfavorevoli richiederanno lunghe distanze di frenata.

Un sistema di trazione integrale selezionabile è molto utile. Ti dà un po 'di trazione in più quando il tempo diventa cattivo. Le tempeste di ghiaccio, l'accumulo di neve o semplicemente la pioggia sono molto meno frustranti quando è disponibile la trazione integrale. Se, in qualsiasi momento, senti di poter usare una mano con la sostituzione di un interruttore di innesto sull'asse anteriore, chiedi a uno dei tecnici professionisti di Vermin-Club di eseguire la riparazione.

Articolo Precedente

Le migliori auto usate da acquistare se hai un budget

Le migliori auto usate da acquistare se hai un budget

Se hai un budget limitato e hai bisogno di acquistare un'auto, è come se fosse una scelta snella. Per fortuna, ci sono molte ottime opzioni disponibili......

Articolo Successivo

Come sostituire un filtro aria abitacolo dietro il vano portaoggetti

Come sostituire un filtro aria abitacolo dietro il vano portaoggetti

I filtri aria abitacolo sono una nuova caratteristica di molti modelli di veicoli in ritardo. Questi filtri sono responsabili del filtraggio dell'aria......