Come rispondere quando la spia del freno è accesa 2021 |articoli

Come rispondere quando la spia del freno è accesa


Il funzionamento sicuro della tua auto dipende molto dal fatto che i tuoi freni funzionino correttamente ogni volta che ne hai bisogno. Quando si verifica una luce di avvertimento dei freni, è necessario porre immediatamente in dubbio l'affidabilità del sistema che ti porterà a fermarti quando è necessario.

Un indicatore di avvertimento dei freni può essere illuminato per diversi motivi, tra cui:

  • Una luce di arresto bruciata
  • Malfunzionamento del sensore antibloccaggio (ABS)
  • Pastiglie dei freni basse sul materiale
  • Bassa tensione della batteria
  • Liquido dei freni basso nel serbatoio
  • Il freno di stazionamento è bloccato

Praticamente tutti i veicoli moderni sono fabbricati con freni ABS. I freni ABS funzionano per evitare che i freni si blocchino quando vengono premuti, soprattutto in situazioni in cui le condizioni della strada sono scivolose come neve o pioggia. I veicoli con freni ABS sono dotati di due spie - una per i malfunzionamenti del sistema ABS e una per i problemi meccanici.

Se una delle spie del sistema di frenatura si accende, può essere un problema relativamente minore o un problema di sicurezza importante. Indipendentemente dalla luce del freno accesa, controlla sempre la tua auto prima di continuare a utilizzare la tua auto.

Parte 1 di 6: Controlla il liquido dei freni

L'impianto frenante meccanico della vostra auto è idraulico, il che significa che il fluido nel sistema frenante controlla come vengono applicati i freni.

Ecco come funziona il tuo liquido dei freni:

  • Quando viene premuto il pedale del freno, il liquido dei freni è pressurizzato nelle tubazioni e nei tubi dei freni.
  • La pressione nei tubi del freno forza l'estensione di un pistone nelle pinze dei freni.
  • Il pistone applica una pressione sulla pastiglia interna di ciascuna ruota.
  • La pastiglia del freno schiaccia il rotore del freno e l'attrito fa rallentare la macchina e fermarsi.
  • Rilasciando il pedale del freno si allevia la pressione della linea e il pistoncino della pinza si ferma premendo sulle pastiglie dei freni in modo da poter continuare a guidare.

La spia dei freni sul veicolo controlla il meccanismo del freno di stazionamento, il liquido dei freni nel serbatoio e qualsiasi perdita di pressione nell'interruttore della valvola proporzionale. Se il freno di stazionamento è inserito o se il liquido dei freni è basso nel suo serbatoio, la luce si accenderà. La vostra preoccupazione principale è determinare se c'è una perdita di liquido dei freni.

Passaggio 1: controllare il livello del liquido dei freni. Il livello del liquido dei freni è importante per il controllo dei freni. Sarà necessario controllare il serbatoio del liquido dei freni per determinare se è necessario aggiungere o lavare il liquido dei freni.

Il serbatoio del liquido dei freni sarà posizionato vicino al parafiamma sul lato del guidatore dell'automobile. Tipicamente il serbatoio è una plastica traslucida bianca o gialla.

Trova i segni sul lato che indicano il marchio completo e il segno basso.

Confrontare il livello effettivo del fluido con i segni sul lato. Se è difficile vedere il livello del fluido attraverso la plastica, rimuovere il cappuccio e far brillare una torcia elettrica nella parte superiore del serbatoio.

Passo 2: Se il livello del liquido è basso, rabboccare il fluido con liquido per freni pulito. Sarà necessario lavare il liquido dei freni e aggiungere liquido dei freni pulito se il livello del liquido è basso.

Se ti è comodo farlo da solo, puoi provare ad aggiungere il liquido dei freni alla tua auto da solo.

  • Mancia: Quando le pastiglie dei freni si logorano, le pinze dei freni devono estendersi ulteriormente per premere le pastiglie contro i rotori e occorre più fluido nelle tubazioni dei freni e nei flessibili. Il liquido dei freni leggermente basso non indica sempre una perdita, ma può anche indicare che il tempo è vicino per le nuove pastiglie dei freni.

Passaggio 3: verificare che il pedale del freno sia salda. Quando sei parcheggiato in un posto sicuro, premi il pedale del freno più forte che puoi.

Se il pedale si abbassa lentamente sul pavimento, indica che l'aria è presente nell'impianto frenante o che il fluido fuoriesce.

Se il pedale rimane stabile, probabilmente non hai una perdita e puoi passare a ulteriori passaggi sotto.

Fase 4: verificare la presenza di perdite di fluido sotto il veicolo. Cerca un liquido chiaro o color miele all'interno di ciascuna delle ruote o gocciolando sotto la tua auto.

Una piccola perdita sarà estremamente difficile da notare da solo, ma una perdita importante dovrebbe essere evidente.

  • avvertimento: Se vedi una perdita sotto la tua auto, non continuare a guidare. Guidare senza liquido dei freni è estremamente pericoloso in quanto i tuoi freni non saranno reattivi. Se si ha una perdita, un meccanico certificato, come quello di Vermin-Club, può venire nella vostra posizione per fornire assistenza al liquido dei freni.

Parte 2 di 6: Controllare il freno di stazionamento

Ogni veicolo è equipaggiato con un freno di stazionamento, noto anche come freno di emergenza. Il freno di stazionamento ha un interruttore che illumina la luce sul cruscotto se il freno è inserito.

Passaggio 1: verificare che il freno di stazionamento sia completamente rilasciato. Se il freno di stazionamento è una leva manuale, premere il pulsante e spingerlo completamente verso il basso per assicurarsi che sia rilasciato.

Se si dispone di un freno di stazionamento a pedale, può essere rilasciato tirando una maniglia o premendo il pedale e sollevandolo. Assicurati che sia in cima al suo viaggio.

  • Mancia: I veicoli nuovi possono essere dotati di un freno di stazionamento elettronico che viene attivato e rilasciato semplicemente premendo un pulsante sul cruscotto. Il pulsante è contrassegnato con lo stesso simbolo della luce del freno di stazionamento sul quadro strumenti. Premere questo pulsante per rilasciare il freno di stazionamento.

Passaggio 2: verificare se la luce del freno è ancora accesa. Se il freno di stazionamento è stato innestato, facendo accendere la luce del freno, rilasciando il freno si spegnerà immediatamente. Se non ci sono altre luci dei freni accese, la tua auto è sicura da guidare e il tuo problema è stato risolto.

Parte 3 di 6: Controllare le lampadine dei freni

Su alcuni veicoli, se una luce di stop viene bruciata, sul cruscotto verrà visualizzato un messaggio di avviso per quella lampadina. Quando ciò accade, non è dovuto al rilevamento effettivo di una lampadina bruciata. Invece, l'alimentazione fornita alla lampadina si ripristina nel sistema elettrico e causa un codice "errato" che illumina la spia dei freni.

Passaggio 1: controllare le lampadine dei freni. Controlla le lampadine dei freni per accertarti che si accendano quando viene premuto il pedale del freno.

Chiedere a qualcuno di stare fuori mentre si preme il freno per vedere se le luci rosse dei freni si accendono o no su entrambi i lati.

Passaggio 2: sostituire la lampadina della luce del freno, se necessario. Se una luce del freno è bruciata, sostituirla con una nuova lampadina dello stesso tipo.

Se non ti senti a tuo agio nel farlo da solo, puoi fare in modo che un tecnico certificato di Vermin-Club esegua una sostituzione della lampadina del freno per te.

Passo 3: Controllare di nuovo le luci dei freni per verificare che funzionino correttamente. Se hai sostituito la lampadina, questo potrebbe o non aver riparato la luce del freno rotta.

È possibile che non fosse la lampadina a dover essere sostituita. Le luci dei freni non funzionanti potrebbero essere dovute a un fusibile che si è bruciato o all'interruttore della luce del freno che deve essere sostituito.

  • Mancia: Se si desidera che la luce del freno malfunzionante venga ispezionata prima di effettuare qualsiasi sostituzione, è possibile far diagnosticare prima la luce del freno per determinare quale riparazione è necessaria.

Fase 4: controllare se la luce dei freni è fuori sul cruscotto. Se non è più illuminato, continua a guidare normalmente. Se sta ancora mostrando, ci sono altri problemi che devono essere affrontati.

Parte 4 di 6: Diagnostica le spie ABS

I freni antibloccaggio sono progettati per impedire che i freni si blocchino in condizioni climatiche avverse e stradali. Se i freni ABS non funzionano correttamente, potrebbero non funzionare quando ne hai bisogno o potrebbero attivarsi inavvertitamente quando non dovrebbero.

I sistemi frenanti ABS sono dotati di un modulo di controllo che funge da cervello per il sistema. Il modulo controlla i sensori di velocità delle ruote su ciascuna ruota, il sensore di velocità del veicolo, la valvola del modulatore della pressione del freno e altre parti dell'ABS. Se c'è un problema con una parte, memorizza un codice nel modulo e illumina la spia del freno ABS.

Passaggio 1: verificare se la luce è accesa. La luce ABS si trova sul cruscotto e si illumina se viene rilevato un problema.

Passaggio 2: i codici sono scannerizzati da un meccanico. Determinare i codici per il sistema ABS deve essere fatto con un lettore di codice specializzato e un meccanico addestrato.

Se i freni meccanici funzionano correttamente, è possibile guidare con prudenza verso la destinazione successiva e chiamare un meccanico per far ispezionare la luce ABS.

Parte 5 di 6: Verificare la bassa tensione della batteria

Una spia dei freni potrebbe non indicare alcun problema del sistema frenante. Se hai controllato tutte le altre possibilità ei tuoi freni sembrano essere a posto, potresti riscontrare una luce di arresto errata a causa della bassa tensione della batteria.

Passaggio 1: determinare se si è verificato un problema di batteria scarica. I codici di bassa tensione possono verificarsi se:

  • La batteria della tua auto è debole o ha una cella cattiva.
  • Dovevi potenziare la tua auto.
  • Ci sono dispositivi aftermarket che assorbono una grande quantità di energia.

Se la batteria dell'auto richiede sempre una spinta, lo sfarfallio delle luci o l'auto non si avvia a freddo, la luce del freno potrebbe essere dovuta a un codice di bassa tensione.

Altrimenti, determinare se la luce dei freni è dovuta a un problema di bassa tensione è complicato e richiede strumenti diagnostici elettrici specializzati e un lettore di codice.

È possibile avere un meccanico certificato ispezionare la batteria per determinare che cosa sta causando il problema di tensione e assicurarsi che vengano eseguite le riparazioni appropriate.

Passaggio 2: correggi il problema della batteria. Se si corregge il problema della batteria, la spia di avvertimento dei freni dovrebbe azzerarsi se è collegata alla bassa tensione. Se la spia rimane accesa, far diagnosticare e riparare il sistema di frenatura da un meccanico professionista.

Parte 6 di 6: ispezionare il livello della pastiglia del freno bassa

I produttori di automobili europei come Volkswagen e BMW equipaggiano alcuni dei loro veicoli con un semplice sensore sui freni. Quando le pastiglie dei freni si consumano fino a un certo punto, in genere circa il 15 percento di materiale rimasto, le pastiglie entrano in contatto con il sensore e la luce si illumina.

Passaggio 1: verificare la presenza di una spia di avviso della pastiglia dei freni. Se la tua auto ha questo speciale sensore della pastiglia dei freni, questo simbolo si illumina sul cruscotto se il materiale delle pastiglie dei freni si è consumato.

Passaggio 2: sostituire le pastiglie dei freni. Quando la luce si illumina, è necessario prendere accordi per ispezionare e sostituire le pastiglie dei freni per evitare danni ai rotori e alle pinze dei freni.

  • avvertimento: Guidare con le pastiglie dei freni consumate può essere molto pericoloso. Se hai bisogno di frenare improvvisamente, le pastiglie dei freni consumate non saranno così reattive se non saranno pavimentate a terra con violenza. Guidare con molta attenzione se vi trovate mai con pastiglie dei freni consumate, ma soprattutto, avere i cuscinetti dei freni sostituiti il ​​più presto possibile.

Quando si acquistano componenti per il lavoro dei freni, verificare con il personale delle parti se è necessario sostituire anche il sensore di usura delle pastiglie. I requisiti per cambiare il sensore sono diversi a seconda della marca e del modello, ma il team delle parti dovrebbe avere queste informazioni a portata di mano.

Se trovi che una delle tue luci dei freni è accesa, non è consigliabile continuare a guidare. La corretta funzione di frenata è uno degli elementi chiave per la sicurezza stradale. Se hai mai avuto bisogno di una diagnostica sulla luce dei freni o di eventuali parti del sistema di frenatura sostituite, contatta Vermin-Club, poiché un meccanico certificato può venire a casa o in ufficio per ispezionare la luce ed effettuare le riparazioni necessarie.

Articolo Precedente

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione "A" Malfunzionamento circuito primario / secondario

Definizione del codice P0351 P0351 è un codice di errore diagnostico OBD2 generale (DTC) che indica un guasto alla bobina di accensione A. Cosa significa......

Articolo Successivo

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Definizione del codice P2080 Il codice P2080 è un codice powertrain generico relativo alla trasmissione, inclusi guasti alla pressione e guasti del......