Come pulire un motore | 2018 | articoli

Come pulire un motore


Man mano che le auto invecchiano, tendono ad accumulare un po 'di sporco e sporcizia da quelle miglia spesi su strade e autostrade. Non aiuta né i fluidi rimasti che in precedenza avevano trapelato da vecchie riparazioni, ma sono ancora visibili i pasticci lasciati indietro. I motori possono iniziare a sembrare sporchi molto rapidamente e occorrerà una pulizia adeguata per rimuovere il disordine.

Sia che tu voglia vedere un vano motore brillante, che ti stia preparando a vendere la tua auto, o che tu debba pulire il tuo motore per aiutarti a diagnosticare le perdite, ti assicuro che pulire il tuo motore è qualcosa che puoi affrontare con un po 'di pazienza e un po' di anticipo conoscenza.

Parte 1 di 3: Scegli un luogo

Dove si pulisce il motore è il primo passo importante da considerare nel processo. È illegale scaricare l'acqua contaminata nelle fognature o nelle strade della città, quindi sarà necessario localizzare un luogo sicuro dove raccogliere l'acqua dal motore per un corretto smaltimento. Molte aziende di autolavaggio offrono un'area per la pulizia del motore, basta confermare con loro che hanno le strutture di smaltimento adeguate quando si arriva lì.

  • Mancia: Non lavare mai un motore caldo, poiché il lancio di acqua fredda su un motore caldo potrebbe danneggiarlo. Un motore caldo può anche far asciugare lo sgrassatore sul motore, lasciando punti. Lasciare raffreddare completamente il motore. La pulizia di un vano motore è meglio fare la mattina dopo che il veicolo è rimasto seduto durante la notte.

Parte 2 di 3: materiali necessari per la pulizia di un motore

  • Secchio
  • Spazzola per la pulizia a setole o scrubber per piatti
  • Guanti
  • Sgrassatore del motore
  • Buste di plastica
  • Occhiali di sicurezza
  • Negozio vuoto o un tubo dell'aria
  • Acqua, preferibilmente calda
  • Tubo dell'acqua con un ugello di attivazione per controllare il flusso di acqua o un flacone spray

  • avvertimento: Non lavare mai un motore caldo, poiché il lancio di acqua fredda su un motore caldo potrebbe danneggiarlo. Un motore caldo può anche far asciugare lo sgrassatore sul motore, lasciando punti. Lasciare raffreddare completamente il motore. La pulizia di un vano motore è meglio fare la mattina dopo che il veicolo è rimasto seduto durante la notte.

Parte 3 di 3: Pulizia del motore dell'auto

Passaggio 1: coprire le parti che non devono bagnarsi. Individuare e coprire l'alternatore, la presa d'aria, il distributore, il pacco batteria e tutti i filtri esposti.

Usa un sacchetto di plastica per coprire queste parti. Se queste parti si bagnano, il veicolo potrebbe non avviarsi finché non si sono completamente asciugati.

Coprire qualsiasi altra parte che potrebbe essere preoccupata di bagnarsi.

Non dimenticare di rimuovere i sacchetti una volta terminata la pulizia.

Passaggio 2: prepara la soluzione sgrassante. Mescolare lo sgrassatore di vostra scelta in un secchio con acqua in modo che sia una miscela saponata, o seguire le istruzioni sulla bottiglia. Questo vale anche per l'applicazione al motore, assicurandosi sempre di seguire tutte le istruzioni di sicurezza sul prodotto.

Fase 3: risciacquare il vano motore e il motore. Utilizzare un idropulitrice o un set di tubi flessibili a bassa o media pressione.

Lavorare dal retro del vano motore alla parte anteriore, a partire dal firewall e andare avanti. Dare al vano motore un accurato risciacquo. Evitare di usare troppo spray diretto sui componenti elettrici.

  • avvertimento: L'impostazione della lavatrice troppo alta può danneggiare i componenti del motore o portare l'acqua nei collegamenti elettrici, causando problemi.

Passaggio 4: Sgrassa il perimetro del vano motore. Applicare lo sgrassatore seguendo le istruzioni del produttore. Non ottenere sgrassante sulle superfici verniciate.

Risciacquare lo sgrassatore con il tubo o la lavatrice. Ripetere questo passaggio se lo sgrassatore non rimuove tutto lo sporco e la sporcizia sul primo passaggio.

  • avvertimento: Muoviti velocemente e non lasciare che lo sgrassatore si asciughi sul motore o sui componenti, in quanto può lasciare punti antiestetici.

Passaggio 5: strofina delicatamente il motore. Con il secchio di impasto, usare una spazzola a setole ferma o un altro spazzolino per la pulizia come un lavapiatti per pulire delicatamente il motore.

Passaggio 6: lasciare che lo sgrassatore si sieda. Una volta fatto, non sciacquare, ma lasciare riposare lo sgrassatore del motore per circa 15-30 minuti. Ciò consentirà al tempo di sgrassaggio del motore di abbattere il grasso ei detriti che non potrebbero essere rimossi.

Passaggio 7: risciacquare lo sgrassatore. Dopo che lo sgrassatore del motore ha avuto il tempo di sedersi per un po ', è possibile procedere a risciacquare lo sgrassatore con il tubo o il flacone spray riempito d'acqua.

  • L'impostazione ideale per lo spray sarebbe più una nebbia piuttosto che piena pressione. Vogliamo rimuovere delicatamente il motore sgrassante e sporco, non forzare acqua o sporcizia in aree dove non dovrebbe essere.

  • Mancia: Per le aree difficili da raggiungere, è possibile ottenere l'aiuto di un contenitore per detergenti per freni, uno con un accessorio per ugelli, per spazzare via le aree incrostate di sporco in cui la mano non può raggiungere.

  • Mancia: Eventuali pezzi di plastica nel vano motore, come coperchi dei coperchi dei fusibili e coperchi del motore, possono essere puliti con uno straccio umido e una cassaforte per il detergente per plastica in un flacone spray.

Passaggio 8: ripetere il processo su aree testarde. Dopo che tutto è stato sciacquato, potresti notare alcune aree che sono state perse, o aree che potrebbero richiedere un'attenzione extra. Se vedi questo, sentiti libero di ripetere il processo di cui sopra tante volte quanto necessario.

Assicurati sempre di aver cura di raccogliere tutte le acque di scarico e di tenere i tuoi pezzi non idroponici coperti di plastica.

Passo 9: asciugare il vano motore. Usa asciugamani puliti o un soffiatore se ne hai uno. Utilizzare barattoli di aria compressa per asciugare le aree in cui è difficile o impossibile raggiungerle con un asciugamano.

Lasciare aperto il cofano può aiutare il processo di essiccazione se è una giornata calda e soleggiata.

Passaggio 10: rimuovere i sacchetti dai componenti del motore. Asciugare l'acqua che ha ottenuto su di loro con un panno pulito.

Passo 11: Dettagli i tubi del motore e le parti in plastica. Se si desidera lucidare i tubi e le parti in plastica nel vano motore, utilizzare un adesivo in gomma o vinile progettato per l'uso nel vano motore. Questi sono disponibili presso qualsiasi negozio di ricambi auto.

Utilizzare panni puliti per applicare il protettore secondo le istruzioni del produttore.

Assicurarsi di rimuovere i sacchetti di plastica che coprono i componenti elettrici prima di completare il lavoro e chiudere il cofano.

Una volta che sei soddisfatto di aver rimosso tutta la sporcizia e il grasso dal tuo motore, puoi essere orgoglioso di sapere che hai pulito il motore della tua auto da solo! Questo non solo aiuterà il motore nel tempo a rendere più facile individuare perdite e fluidi, ma ciò può sicuramente essere d'aiuto se vendi il tuo veicolo in quanto mostra ai potenziali acquirenti quanto bene ti sei preso cura della tua auto.

Articolo Precedente

Quanto dura una bombola di controllo delle emissioni evaporative?

Quanto dura una bombola di controllo delle emissioni evaporative?

Ci sono tutti i tipi di funzioni integrate nel tuo veicolo che aiutano a garantire che la quantità di vapori di benzina che fuoriescono dal tuo veicolo......

Articolo Successivo

Come confrontare le compagnie di assicurazione auto

Come confrontare le compagnie di assicurazione auto

Confrontando le compagnie di assicurazione auto è importante se si desidera ottenere l'offerta migliore per soddisfare le vostre esigenze assicurative.......