Come applicare Rain-X al parabrezza 2020 |articoli

Come applicare Rain-X al parabrezza


La sicurezza inizia prima di guidare, e ciò significa prendere precauzioni per essere sicuri di poter vedere chiaramente sulla strada in ogni momento, specialmente in autostrada. Rain-X è un ottimo complemento ai tergicristalli, che possono lasciare aloni strisce, riducendo la visibilità. Ecco una guida rapida su come applicarla correttamente per l'efficacia a lungo termine, ma prima, impariamo di cosa si tratta.

Cos'è Rain-X?

Rain-X è una formula idrorepellente (resistente all'acqua) repellente progettata per riempire i piccoli pori del parabrezza, creando una superficie ultra liscia e resistente all'acqua. Funziona con il naturale flusso d'aria della macchina per aiutare a disperdere immediatamente acqua, nevischio e neve dalle finestre.

Quello che ti serve

  • Una bottiglia di Rain-X Rain Repellant per parabrezza
  • Due panni puliti: preferibilmente un panno in microfibra e un panno privo di lanugine o un tovagliolo di carta

Come applicarlo

  1. Qualsiasi contaminante sul parabrezza influirà sul funzionamento di Rain-X, quindi il momento migliore per applicarlo è dopo aver lavato e asciugato l'auto. Se sul parabrezza sono presenti cera o altri prodotti di dettaglio, rimuoverli con un detergente morbido e abrasivo. Rain-X è anche il più efficace se applicato all'ombra, con temperature di bel tempo, non inferiore a 5 ° C (41 ° F).

  2. Non hai bisogno di troppo; non immergere il tuo straccio o farlo gocciolare giù dalla finestra. Uno strato sottile è sufficiente. Applicare Rain-X a metà del parabrezza alla volta con un panno pulito, preferibilmente in microfibra. Lavora con fermi movimenti circolari fino a quando Rain-X non viene applicato completamente e uniformemente sull'intera superficie. Lasciare asciugare per 5-10 minuti.

  3. Prendi un tovagliolo di carta o un panno privo di lanugine e un buff, spostandoti dal basso verso l'alto. All'inizio ci sarà una leggera foschia sul parabrezza. Saprai che hai finito quando la foschia è sparita e il parabrezza è luminoso e scintillante. Se preferisci, puoi ripetere questo passaggio per una maggiore efficacia. È importante assicurarsi che la foschia sia completamente sparita prima di guidare, per garantire la massima visibilità sulla strada.

  4. Infine, controlla e pulisci le spazzole dei tergicristalli. Se si stanno deteriorando, sostituirli. Indipendentemente dal fatto che si ottengano sostituzioni, è necessario pulire le lame con un detergente per vetri di qualità e un panno. Questo garantirà che il tuo Rain-X dura a lungo.

  5. Applica Rain-X alle finestre laterali e posteriori per una visibilità ancora migliore.

Quando riapplicare

Saprai che Rain-X viene applicato correttamente quando l'acqua colpisce il parabrezza, si gonfia in cerchi perfetti e rapidamente si allontana. Se inizi a vedere forme irregolari, o l'acqua sembra trattenere meglio la finestra, è un segno che Rain-X sta svanendo. È tempo di riapplicare!

L'uso di Rain-X potrebbe consentire di guidare sotto la pioggia senza usare i tergicristalli, ma è necessario averli sempre pronti, puliti e in buone condizioni di lavoro come precauzione. E ricorda: in caso di maltempo è altrettanto importante vedere come deve essere visto, quindi assicurati che le luci funzionino e tienili accesi. Guidare in modo sicuro!

Articolo Precedente

Codice di errore P0610 OBD-II: errore di Opzioni veicolo modulo di controllo

Codice di errore P0610 OBD-II: errore di Opzioni veicolo modulo di controllo

Definizione del codice P0610 Quando il PCM (modulo di controllo del gruppo propulsore) o uno dei suoi moduli di controllo supportati rileva un errore......

Articolo Successivo

10 auto che sembrano costose ma che sono davvero economiche da acquistare

10 auto che sembrano costose ma che sono davvero economiche da acquistare

Per alcuni conducenti, la velocità e la maneggevolezza sono tutto. Altri preferiscono le auto che ottengono il massimo da ogni gallone di gas. Ma per......