Come gestire l'abbagliamento durante la guida notturna 2021 |articoli

Come gestire l'abbagliamento durante la guida notturna


Guidare di notte è abbastanza difficile senza dover affrontare l'abbagliamento. L'abbagliamento è solitamente causato da finestre o specchi sporchi, visione errata e uso improprio delle luci da parte di altri conducenti. Fortunatamente, puoi prendere alcuni provvedimenti per ridurre l'abbagliamento, mantenendoti più sicuro sulla strada di notte.

Parte 1 di 4: pulire il parabrezza anteriore

Materiale necessario

  • Detergente per vetri (come Goof Off)
  • Spugna in mesh
  • Asciugamani in microfibra
  • Squeegee (opzionale)

Un ottimo modo per ridurre l'abbagliamento notturno durante la guida include la pulizia del parabrezza anteriore e di altre finestre. Quando le superfici di vetro sono sporche o striate, qualsiasi luce che le colpisca può disperdersi, creando abbagliamento. Le finestre sporche riducono anche la visibilità e rendono più difficile vedere oggetti sulla carreggiata. È anche importante pulire l'interno del vetro e le superfici esterne della finestra.

  • avvertimento: Si dovrebbe anche tenere il vetro della finestra in buono stato, in particolare il parabrezza anteriore. Se si notano scheggiature o crepe, è meglio riparare il parabrezza anteriore il prima possibile.

Passaggio 1: pulizia iniziale. Rimuovere prima le sostanze indurite.

Prima di tentare di pulire la superficie del vetro, assicurarsi di rimuovere eventuali insetti bloccati, linfa dell'albero o altre sostanze essiccate.

Potrebbe essere necessario acquistare un dispositivo di rimozione resistente, come ad esempio Goof Off, per rimuovere sostanze come linfa o catrame.

Dopo aver spruzzato il solvente sulla sostanza indurita, lascialo a bagno per circa 10 minuti.

Una volta che la sostanza si è ammorbidita, utilizzare una spugnetta a rete per strofinare i detriti difficili da rimuovere.

Risciacquare il parabrezza con acqua pulita. Si dovrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di un tubo per assicurarsi di rimuovere tutto il dispositivo di rimozione prima di procedere.

Passaggio 2: pulire il vetro esterno. Dopo aver rimosso tutti gli insetti, la linfa e il catrame, è giunto il momento di pulire correttamente il parabrezza.

Inizia sollevando i bracci del tergicristallo in posizione verticale per avere accesso completo al parabrezza.

Lavorando su metà del parabrezza alla volta, spruzzare il detergente per vetri direttamente sulla superficie del vetro.

Utilizzando un asciugamano in microfibra, pulire l'apparecchio dal parabrezza. Utilizzare un modello di asciugatura verticale, seguito da un motivo orizzontale per i migliori risultati.

Ripeti lo stesso processo sull'altro lato del parabrezza.

Passaggio 3: pulire il vetro interno. Una volta pulito l'esterno del parabrezza, è ora di pulire l'interno del vetro.

Il modo più semplice per pulire il vetro interno è spruzzare il detergente per vetri su un panno in microfibra e pulire le sezioni usando il panno a contatto con il vetro.

Continui a pulire il parabrezza interno nelle sezioni fino a che l'intero parabrezza sia pulito.

  • Mancia: Oltre alle finestre del veicolo, è importante pulire o sostituire i tergicristalli occasionalmente. Grime e sporco si accumulano sulla lama del tergicristallo nel tempo e possono lasciare strisce sul parabrezza anteriore quando vengono utilizzate.

Passaggio 4: pulire le altre superfici di vetro. Utilizzando lo stesso procedimento descritto in precedenza, pulire il resto delle finestre e altre superfici di vetro del veicolo.

Inizia con l'esterno e poi pulisci l'interno.

Terminare pulendo tutte le superfici degli specchi, inclusi gli specchietti laterali e posteriori.

Parte 2 di 4: regola i tuoi specchi

Un altro modo per ridurre l'abbagliamento durante la guida di notte è quello di regolare i tuoi specchi. Uno specchio regolato correttamente può aiutare a mantenere il bagliore dei fari dei veicoli dietro di te lontano dagli occhi.

Passaggio 1: regolare gli specchietti laterali. Inizia regolando gli specchietti laterali.

Regola lo specchietto laterale del tuo guidatore appoggiando la testa contro il vetro del finestrino sinistro. Regola lo specchio, usando i comandi, in modo che il lato dell'auto sia appena visibile nella parte destra dello specchio.

È possibile regolare lo specchietto laterale del passeggero inclinandolo fino a quando la testa si trova sopra la console centrale. Da quella posizione, impostare lo specchio in modo da poter vedere a malapena il lato della macchina nella parte sinistra dello specchio.

Tieni presente che, se il veicolo non dispone di controlli per regolare a distanza lo specchio, è necessario trovare qualcuno che ti aiuti durante la regolazione dello specchietto laterale del passeggero.

Passaggio 2: regola lo specchietto retrovisore. Quindi, regola lo specchietto retrovisore.

Se il bagliore dei fari dei veicoli dietro di te si rivela troppo, basta girare lo specchietto retrovisore dalla modalità di guida diurna alla modalità notturna.

Un interruttore sul fondo ti consente di inclinare lo specchio in modo da poter vedere i veicoli dietro di te durante la notte senza l'abbagliamento risultante.

Alcuni veicoli hanno anche specchi motorizzati che ti permettono di fare la stessa cosa con il semplice tocco di un pulsante. Controlla il manuale dell'operatore per ulteriori informazioni.

Parte 3 di 4: non guardare direttamente il traffico in arrivo

A volte, anche dopo aver pulito tutte le finestre e regolato i tuoi specchi, puoi ancora vedere l'abbagliamento dai fari dei veicoli in avvicinamento. Molto spesso questo è il risultato di un uso improprio dei fari o dei fari mal regolati. In casi come questo, puoi scegliere tra alcune opzioni per affrontare il bagliore.

Passaggio 1: abbagliamento del traffico in arrivo. Evita di guardare direttamente il traffico in arrivo durante la notte.

Invece di guardare i veicoli in arrivo di notte, guarda in basso a destra. Concentrati sulla linea bianca sul lato della strada, se disponibile, e utilizza la visione periferica per monitorare la posizione del veicolo fino a quando non ti supera.

Non dovresti avere questo problema con tutti i veicoli che passi, quindi usa il tuo miglior giudizio quando guidi.

Per le strade senza una linea bianca dipinta, concentrarsi su dove la strada incontra invece la spalla.

Parte 4 di 4: verifica la tua visione

A volte il problema non sta affatto negli altri veicoli o nei nostri stessi veicoli. Invecchiando, la nostra vista si deteriora fino al punto in cui potremmo aver bisogno di avere gli occhiali. Se noti che la tua vista cambia, fatti esaminare da un optometrista.

Allo stesso modo, invecchiando, abbiamo bisogno di visitare l'oculista più spesso. L'American Optometric Association raccomanda alla maggior parte degli adulti di farsi controllare almeno ogni due anni. Se hai più di 60 anni, dovresti controllare gli occhi ogni anno.

Step 1: Visita l'oculista. Se noti qualche cambiamento nella tua visione, visita un optometrista per scoprire le tue opzioni.

L'oculista dovrebbe stabilire se si è lontani o miopi e rilasciare una prescrizione per lenti correttive.

Se l'abbagliamento è ancora un problema, parla con un professionista di occhiali da vista per ottenere un rivestimento antiriflesso per i tuoi occhiali. Questo dovrebbe aiutare a ridurre la quantità di abbagliamento che si incontra durante la guida notturna, rendendolo più sicuro da guidare.

Incontrare l'abbagliamento durante la guida di notte può causare problemi. Fortunatamente, puoi fare alcuni passi per ridurre la quantità di abbagliamento che devi affrontare, assicurandoti che tutti i tuoi vetri e specchi siano puliti, regolando correttamente i tuoi specchi, usando i metodi di guida utili per guidare contro il traffico in arrivo a notte, e assicurandosi di essere adeguatamente attrezzato con gli occhiali se necessario.

Articolo Precedente

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione

P0351 Codice guasto OBD-II: bobina di accensione "A" Malfunzionamento circuito primario / secondario

Definizione del codice P0351 P0351 è un codice di errore diagnostico OBD2 generale (DTC) che indica un guasto alla bobina di accensione A. Cosa significa......

Articolo Successivo

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Codice di errore P2080 OBD-II: Sensore di temperatura gas di scarico Circ Range / Perf Bank 1 Sensor 1

Definizione del codice P2080 Il codice P2080 è un codice powertrain generico relativo alla trasmissione, inclusi guasti alla pressione e guasti del......